Installazione di Netbeans e Java JDK in Ubuntu 14.04 e impostazione di un progetto HTML5 di base


In questa serie di 4 articoli sullo sviluppo del web mobile, ti guideremo attraverso la configurazione di Netbeans come IDE (noto anche come ambiente di sviluppo integrato) in Ubuntu 14.04.2 LTS Trusty Tahr per iniziare a sviluppare applicazioni web HTML5 reattive e ottimizzate per i dispositivi mobili.

Di seguito sono riportate le serie di 4 articoli sullo sviluppo Web mobile HTML5:

Un ambiente di lavoro ben rifinito (come vedremo in seguito), il completamento automatico per le lingue supportate e la sua perfetta integrazione con i browser web sono, a nostro avviso, alcune delle caratteristiche distintive di Netbeans.

Ricordiamoci inoltre che la specifica HTML 5 ha portato molti vantaggi per gli sviluppatori - per citare alcuni esempi: codice più pulito grazie a molti nuovi elementi), capacità di riproduzione video e audio integrate (che sostituisce la necessità di Flash), compatibilità incrociata con i principali browser e l'ottimizzazione per i dispositivi mobili.

Sebbene inizialmente testeremo le nostre applicazioni sulla nostra macchina di sviluppo locale, alla fine sposteremo il nostro sito web su un server LAMP e lo trasformeremo in uno strumento dinamico.

Lungo il percorso faremo uso di jQuery (una nota libreria Javascript multipiattaforma che semplifica notevolmente lo scripting lato client) e di Bootstrap (il popolare framework HTML, CSS e JavaScript per lo sviluppo di siti Web reattivi). Nei prossimi articoli vedrai quanto è facile configurare un'applicazione ottimizzata per i dispositivi mobili utilizzando questi strumenti HTML 5.

Dopo aver esaminato questa breve serie, sarai in grado di:

  1. use the tools described herein to create basic HTML5 dynamic applications, and
  2. go on to learn more advanced web development skills.

Tuttavia, tieni presente che anche se utilizzeremo Ubuntu per questa serie, le istruzioni e le procedure sono perfettamente valide anche per altre distribuzioni desktop (Linux Mint, Debian, CentOS, Fedora, lo chiami).

A tal fine, abbiamo scelto di installare il software necessario (Netbeans e Java JDK, come vedrete tra un minuto) utilizzando un tarball generico (.tar.gz) come metodo di installazione.

Detto questo, iniziamo con la parte 1.

Installazione di Java JDK e NetBeans

Questo tutorial presuppone che tu abbia già installato un'installazione desktop Trusty Tahr di Ubuntu 14.04.2 LTS. In caso contrario, fare riferimento all'articolo Installazione desktop di Ubuntu 14.04, scritto dal nostro collega Matei Cezar prima di procedere ulteriormente.

Poiché la versione di Netbeans disponibile per il download dai repository ufficiali di Ubuntu (7.0.1) è un po 'obsoleta, scaricheremo il pacchetto dal sito Web di Oracle per ottenere una versione più recente (8.0.2).

Per fare ciò, hai due scelte:

  1. Choice 1: download the bundle that includes Netbeans + JDK, or
  2. Choice 2: install both utilities separately.

In questo articolo sceglieremo il n. 2 perché ciò non significa solo un download un po 'più piccolo (poiché installeremo solo Netbeans con supporto per HTML5 e PHP), ma ci permetterà anche di avere un programma di installazione JDK autonomo nel caso ne avessimo bisogno per un'altra impostazione che non richiede Netbeans né coinvolge lo sviluppo web (principalmente correlato ad altri prodotti Oracle).

Per scaricare JDK 8u45, vai al sito Oracle Technology Network e vai alla sezione Java → Java SE → Download.

Quando clicchi sull'immagine evidenziata sotto, ti verrà chiesto di accettare il contratto di licenza e poi potrai scaricare la versione JDK necessaria (che nel nostro caso è il tarball per macchine a 64 bit). Quando richiesto dal tuo browser web, scegli di salvare il file invece di aprirlo.

Quando il download è completo, vai su ~/Download ed estrai il tarball in /usr/local/bin :

$ sudo tar xf jdk-8u45-linux-x64.tar.gz -C /usr/local/bin

Per installare Netbeans con supporto per HTML5 e PHP, vai su https://netbeans.org/downloads/ e fai clic su Download come indicato nell'immagine seguente:

Questo farà sì che il tuo browser apra lo script della shell di installazione o lo salvi sul tuo computer. Scegli Salva file, quindi OK:

Una volta terminato, trasforma .sh in un file eseguibile e quindi esegui lo script della shell con privilegi amministrativi:

$ cd ~/Downloads
$ chmod 755 netbeans-8.0.2-php-linux.sh
$ sudo ./netbeans-8.0.2-php-linux.sh --javahome /usr/local/bin/jdk1.8.0_45

Da quel momento in poi, segui le istruzioni sullo schermo per completare l'installazione lasciando i valori di default:

e attendi il completamento dell'installazione.